FENG CHIN Ba Ji Quan

L’arte marziale delle Guardie imperiali

Il  Ba Ji Quan rappresenta uno dei più prestigiosi ed efficaci stili di arte marziale cinese in circolazione…

La sua caratteristica principale è la “FORZA ESPLOSIVA” (Bao Fa lì).

Per svilupparla correttamente, la pratica deve essere sostenuta da una sufficiente chiarezza nella comprensione della biomeccanica umana, per poi riuscire ad applicare “ciò che si è compreso”.

Qualcosa di tutt’altro che banale!

Spesso infatti, anche dove “le dinamiche dell’insegnamento” non mancano e viene garantita una sufficiente umiltà e volontà da parte dell’allievo, i giochi si complicano e la questione quantità di allenamento finisce per rivelarsi insufficiente.

Ecco perchè nella nostra scuola non se ne fa una mera questione di quantità (studio ORRIZZONTALE), ma si estende la pratica al concetto di qualità (studio VERTICALE).

Se così non fosse, non si potrebbe parlare di “kung fu” (Gong fu)

I movimenti del BAJIQUAN, pur essendo spesso “marginalmente ampi” riconducono costantemente a “chiudere le distanze” con l’avversario , dove converge la maggior parte del potere di questa Nobile Arte.

Il FOCUS MENTALE “prettamente marziale”, veniva rivolto alla costante impossibilità di fallire, spingendo il praticante a cercare la chiusura del combattimento in modo istantaneo senza nessuna acrobazia da film o atleta circense!

Ciò nonostante, il Ba Ji Quan è senza dubbio un wu shu molto “elegante”, anche se paradossalmente, rimangono “potenza e ferocia” a farne emergere concretamente  la grande efficacia in combattimento…

 ZERO acrobatica

ZERO rituali e urla terrorizzanti

“TUTTA sostanza”.

La pratica (nella nostra scuola) si articola tra preparazione fisica, condizionamento di tutte le parti del corpo interessate dai colpi, lo studio della parte tecnica (forze, fondamentali e forme sia a mani nude che con le armi), lavoro di coppia e applicazioni

Queste metodo a “4 vie”, unito ad una didattica “funzionale”, ne fa un autentico “emblema” del gong fu cinese, che diviene, nell’ambiente adatto e con il sistema di studio opportuno, un terreno estremamente fertile per la crescita personale indipendentemente dalla sua espressione in ambito combattimento o meno.

Le lezioni per la stagione 2020/21 sono ancora in FASE DI DEFINIZIONE a causa delle problematiche legate al COVID (teoricamente esclusivamente presso le scuole medie di Castelnuovo del Garda.)

(ma se sei di Verona e ti interessa il corso, contattaci e ti forniremo un’ottima soluzione)

I giorni di pratica sono il:

MARTEDI  e  VENERDI

dalle 19:30 alle 21:00

N.B. Oltre alle lezioni infrasettimanali, saranno organizzate delle “maxy lezioni domenicali” che potrebbero includere collaborazioni con insegnanti di altre discipline.

Cos’è IMPORTANTE che tu sappia sul “nostro” Baji? :

* NO. Non si effettuerà “combattimento libero” come ITER FORMATIVO! Ergo il “contatto pieno” sarà disciplinato a sequenze inizialmente “prestabilite”, per poi iniziare a “liberarsi” in modo graduale. TUTTAVIA verranno organizzati eventi in cui “sperimentare” i cardini “fondamentali” della pratica con PARTNER “NON ACCONDISCENDENTE”.

* NO. Se hai paura di sudare, di affrontare l’indolenzimento muscolare post allenamento, o di finire la serata con qualche segno su schiena e braccia, NON TI PRESENTARE NEPPURE AL MESE DI PROVA! 😉

* NO anche e soprattutto agli ambienti AUTORITARI guidati da KAPI o MAESTRI INVASATI residenti sull’OLIMPO!

*NO se quello che stai cercando è un corso tipo “calci pugni” o qualcosa di “non impegnativo a livello mentale per staccare la spina“.

* SI ad un ambiente AUTOREVOLE, fertile per uno studio intelligente ed una pratica efficiente… la tua guida la chiami “per nome”!

* SI. Sudore, acido lattico e sorrisi, saranno abbondanti e prodotti in quantità smodate! Talvolta anche “qualche livido”! 😉

* SI. Il contatto fisico è contemplato, e durante l’evoluzione del livello personale di studio, la pratica in tal senso arriverà a coinvolgere il CONTATTO PIENO.

*SI ad uno studio “potenzialmente profondo” e affine alla crescita personale.

2 cose FONDAMENTALI:

1) Non formiamo NE’ SOLDATI NE’ GUERRIERI senza una GUERRA DA COMBATTERE!

(che di solito finiscono per procurarsi inconsapevolmente!)

Le arti marziali sono “per noi” una splendida metafora che funge da cornice di prestigio ad uno studio finalizzato alla “crescita personale”!

L’imparare a difendersi ne è divenuto, se vogliamo, un “piacevole effetto collaterale”, ma che emerge esclusivamente come germoglio dall’albero della PROPRIA SICUREZZA INTERIORE e con studi “esclusivamente contestualizzati“!

2) E’ VERO che il BA JI QUAN veniva usato in passato per “addestrare le Guardie Imperiali”, e viene impiegato oggi per “le Forze di Polizia e Corpi Speciali”…

…tuttavia è fondamentale che TU prenda atto anche del fatto che un professionista “operativo” dell’esercito VIENE SELEZIONATO con un taglio 90.000 / 1

 (significa che ogni 90.000 soldati, SOLO UNO raggiunge i “livelli di eccellenza!)

Questo dovrebbe farti capire che alcuni livelli di abilità “sono alla portata solo di alcune persone” che devono affrontare una selezione incredibile, e che “si allenano 8 ore al giorno 6 giorni a settimana!!!”

Qualcosa di simile la puoi provare nell’Accademia del Ba Ji Quan della famiglia WU che si trova a Mencun (Cina)

…dove arrivi ad allenarti 3 volte al giorno per 6 giorni la settimana… (indipendentemente dalle tue “caratteristiche personali” e la tua “prestanza”)

ORA…

…nel nostro ambiente ti viene chiesto solo di essere umile volenteroso! 

NON devi passare “test di ammissione PER CAMPIONI”…

NON vieni sottoposto ad esami discriminanti sulla tua “prestanza fisica”…

SE NON TI ALLENI ANCHE A CASA, praticherai con continuità più o meno per 3 ore la settimana e dovrai far coesistere la lezione con l’allenamento… (14 ore mensili in tutto!)

In ACCADEMIA le ore mensili sono 162… nei professionisti si sale a 216!!!!!!!!!!!

Ho voluto precisare quest’aspetto “spesso trascurato”, per quella FRANCHEZZA che ritengo doverosa da parte di un insegnante ONESTO.

Il livello di abilità nel combattimento che si può raggiungere è qualcosa che dipende solo in parte dal “tipo di disciplina” che si studia…

E visto che negli ultimi anni “va di moda” utilizzare LA FAMA delle discipline per vendere corsetti “al limite della truffa”, ci tengo a “non attrarre l’attenzione di individui facilmente invasabili”  o venire accostato alla figura dei “maestri della fuffa che spopolano facendo “affari” con un etica più che discutibile.

Docente:  

SERGIO SIMONCELLI  

Se sul sito non hai trovato tutte le risposte alle tue domande puoi usufruire del FORM di contatto che trovi cliccando QUI

Ricordati di specificare “Corso BA JI QUAN” nella casella “OGGETTO”. 😉

Qui a seguire l’area FEEDBACK a disposizione degli studenti del corso…

Nessuna risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.