IL BLOG


BLOG dell’Artista Marziale: Un arsenale di contenuti a disposizione!

Se sei un appassionato di Arti Marziali o semplicemente curioso di saperne e soprattutto “capirne” qualcosa in più, HAI FINALMENTE TROVATO “LA TUA FONTE”!

Le 4 classiche informazioni distorte reperibili attraverso filmacci o libruncoli da “pseudoinvasati”, le lasciamo “a quelli che DEVONO CREDERCI”!   

 

Noi, per IMPARARE, calchiamo la “via del comprendere” !!!

 

Se contempli la FRANCHEZZA e l’ESSERE DIRETTI, e “non sei particolarmente sensibile” ad un linguaggio talvolta anche colorito, clicca direttamente QUI e verrai reindirizzato al BLOG dell’Artista Marziale.

 

IL BLOG dell’Artista Marziale è: contenuti di valore sono tantissimi…

…e seppur per divenire un vero e proprio “esperto del settore” devi necessariamente immergerti  “NELLA PRATICA”, ne potrai uscire con un “bagaglio informativo” che:

non solo ti garantirà  idee più chiare, ma ti metterà paradossalmente nelle condizioni di “capirne di arti marziali” anche più di “molti cosiddetti MAESTRI” !!

 

Nel BLOG dell’Artista Marziale trovi “molto” sulle Arti Marziali…

Potrai finalmente entrare in contatto con un concetto “non limitato al mero combattimento“, ma a tutto quell’aspetto collegato alla parola “ARTE” che lo connette ad aspetti più “alti”…

Filosofia…

Saper “scorgere” l’aspetto sottile che rappresenta il patrimonio autentico delle arti marziali tradizionali orientali, non è cosa da tutti…

Limitare la pratica alla “sola preparazione fisica” o al “mettersi le mani addosso” e qualcosa che possiamo trovare tranquillamente nel “corso qualunque”…

Crescita personale…

Saper cogliere la lezione durante le esperienze è una prerogativa che dovrebbe contraddistinguere i corsi di Arti Marziali  (il nostro kung fu FENG CHIN ne è testimonianza)

Non è sempre così… troverai vari articoli che te ne sveleranno i motivi!!!

Nel BLOG dell’Artista Marziale trovi molto sul BENESSERE…

Già!

Perchè studiare e praticare Arti Marziali, non conduce solo allo “sviluppo di una sicurezza interiore” (SE I CORSI SONO VALIDI!)…

…ma anche ad un REALE BENESSERE che trascende la passività dell’idea media che le persone intendono…

Il Tai Ji ne è un esempio “emblematico”!

Anche se troppo spesso, con la compiacenza di DOCENTI “MERCANTI”, i corsi sono divenuti più spettacoli da teatro che occasioni di sviluppo personale

Questo, purtroppo, per assecondare una richiesta di mercato che predilige:

  • “il facile” al “di valore“;
  • “il divertente” al “realmente evolutivo”;
  • “il comprabile” al “guadagnabile”!

 

NOI SIAMO DIVERSI!!! (con PRO e CONTRO!)

 

BUONO STUDIO!  😉